Chi siamo

Le Gallerie FIAF sono gli spazi espositivi riconosciuti ufficialmente dalla Federazione e costituiscono un punto di riferimento fondamentale per tutta l’attività culturale della FiAF, legata non solo ed esclusivamente all’esposizione di mostre fotografiche, ma aperta anche ad una serie di iniziative qualificanti quali la promozione e lo studio della cultura fotografica, la valorizzazione di iniziative territoriali, la collaborazione nei grandi progetti nazionali e rivolta anche alle arti visive in generale, non disdegnando, ad esempio, la contaminazione con la pittura o la video art. Le Gallerie FIAF, infatti,  sono strutture in grado di contenere almeno 30/40 fotografie con adeguata illuminazione, con uno spazio mirato alla esposizione/vendita dell’editoria FIAF e, perché no, ad incontri formativi. Per far si che l’attività sia svolta al meglio, è necessario avviare un lavoro di curatela, ovvero un processo di scelta delle immagini prodotte dall’autore che si vuole esporre, tale da evidenziare la peculiarità del percorso creativo oppure le caratteristiche tecniche ed espressive dell’opera esposta. Il curatore utilizza un approccio scientifico oppure creativo, scegliendo la successione espositiva più adatta (dalla cronologia alla libera connessione tra immagini contigue per significato o colore o forma) utilizzando idonei supporti (di tipo tradizionale, tecnologico o didattico) a seconda della natura dell’opera e in modo da far risaltare al meglio la produzione che si vuole esporre. È infatti importante che le Gallerie crescano anche nell’acquisizione di competenze specifiche per quanto riguarda la modalità espositiva, realizzando eventi che conducano il pubblico alla migliore comprensione e godibilità di quanto loro offerto.L’obbiettivo di FIAF, forse ambizioso, ma determinato, è quello di arrivare ad avere una “Galleria FIAF” in ogni regione. Principalmente si tenderà alla qualificazione delle già presenti sul territorio nazionale e alla diversificazione dell’offerta culturale. La Federazione metterà a disposizione oltre alle mostre possibili anche Figure Operative che potranno occuparsi della curatela, presentazione ed inaugurazione della mostra prevista. Inoltre FIAF fornirà una targa identificativa della Sala Espositiva, adesivi in PVC insieme alle nostre migliori pubblicazioni editoriali in conto vendita.  Per dare visibilità agli eventi ci saranno inserimenti periodici sul sito istituzionale, verrà creato un sito WEB per ogni Galleria,  saranno realizzati articoli cadenzati su FOTOIT e pubblicazioni puntuali su canali Social come Facebook.
Dal 1 dicembre 2017 il Dipartimento Gallerie ha inoltre definito il nuovo “Regolamento delle Gallerie FIAF” consultabile sul sito istituzionale.

Ad oggi le Gallerie FIAF risultano già presenti in sette regioni e sono: Galleria FIAF Pincini Carlotti Garda VR, Galleria FIAF Centro Culturale Opera San Felice sul Panaro MO, Galleria FIAF Civica Fototeca Nazionale Sesto San Giovanni MI, Galleria FIAF Sala Mostre Fenice Trieste, Galleria FIAF Le Gru Valverde CT, Galleria FIAF Centro della Fotografia Taranto, Galleria FIAF Augusta Photo Freelance Augusta SR e Galleria FIAF ARVIS Palermo e l’ultima inaugurata, lo scorso novembre, la Galleria FIAF Museo Civico di Palazzo della Penna PG.